Sostenere la Fondazione
Home News

Sostenere la Fondazione

Ci sono vari modi per sostenere lo sviluppo locale del territorio

La Fondazione di Comunità di Mirafiori è una piccola realtà che conta sul sostegno della Compagnia di San Paolo, di altre fondazione piemontesi e nazionali, sui bandi pubblici e sopratutto sulle risorse raccolte a livello locale. Per dimostrare che il suo ruolo è importante è infatti essenziale che la Fondazione sappia raccogliere risorse nel contesto nel quale opera, proprio da chi può meglio verificare l'efficacia della sua azione. 

Se anche tu, come noi, credi che la Fondazione Mirafiori sia una risorsa importante per il tuo quartiere puoi donare con diverse modalità, sostenendo uno specifico progetto o per la realizzazione delle finalità statutarie.

Bonifico

- attraverso bonifico intestato a: C.C. 1000/3122 intestato a Fondazione della Comunità di Mirafiori ONLUS presso Intesa San Paolo (55000)
IBAN IT 15 G030 6909 6061 0000 0003 122;  

PayPal

- direttamente dal sito usando paypal. Se vuoi sapere per quali progetti stiamo raccogliendo fondi guarda la colonna a destra in home page o contattaci, saremo felici di raccontarteli e di farti conoscere i realizzatori;

SatisPay

- attraverso Satispay: Fondazione Mirafiori Onlus

Inquadra il QRcode

 

5 per Mille

- attraverso la donazione con il 5 per mille, indicando il CF della Fondazione 97702130010. 

La Fondazione Mirafiori è inserita tra le realtà filantropiche italiane censite e raccontate da Italia non profit. 
Non sai cos'è il 5X1000? Vuoi saperne di più? 
Italia no profit ne fornisce una descrizione molto accurata. Vai su https://italianonprofit.it/risorse/5-per-mille/ e dona a FM

 

---------

LE EROGAZIONI LIBERALI (DONAZIONI IN DENARO O IN NATURA) IN FAVORE DELLA FONDAZIONE MIRAFIORI ONLUS E LE RELATIVE AGEVOLAZIONI FISCALI PER PERSONE FISICHE, SOCIETA’ ED ENTI. LE POSSIBILI SPONSORIZZAZIONI DI ATTIVITA’ ED EVENTI DA PARTE DELLE AZIENDE.

Attraverso la tua donazione contribuirai allo sviluppo sociale del territorio, usufruendo inoltre di importanti vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.  Infatti la legge, per le liberalità a favore delle Onlus (tra le quali rientra la Fondazione Mirafiori), prevede oggi la possibilità di scegliere tra:

- detrazione e deduzione fiscale per le persone fisiche: il contribuente persona fisica che effettua erogazioni liberali in denaro o in natura (per un importo non superiore a 30.000 euro annui) a favore di una Onlus, ha la possibilità di detrarre dall'Irpef un importo pari al 30% della donazione oppure di dedurre la donazione dal proprio reddito nel limite del 10% del reddito dichiarato, con la possibilità di computare negli anni successivi (fino al quarto) l’eventuale eccedenza non dedotta.

- deduzione fiscale per le società e gli enti: le società e gli enti che effettuano erogazioni liberali in denaro o in natura a favore di una Onlus possono dedurle nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, con la possibilità di computare negli anni successivi (fino al quarto) l’eventuale eccedenza non dedotta.

In entrambi i casi, l'agevolazione per le donazioni in denaro compete a condizione che il versamento sia effettuato con modalità tracciabili, cioè tramite banca o ufficio postale ovvero mediante carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari o circolari.

La Fondazione ti rilascerà la certificazione della donazione effettuata al fine di consegnarla al Tuo commercialista o al CAF che redige la Tua dichiarazione dei redditi per poter ottenere i suddetti benefici fiscali.

Oltre ai benefici illustrati, è anche possibile per le imprese effettuare sponsorizzazioni di attività ed eventi della Fondazione, dando visibilità al proprio marchio ed ai propri prodotti o servizi. Anche in tal caso, la spesa è interamente deducibile dal reddito d’impresa, a fronte della fattura rilasciata dalla Fondazione.

La Fondazione è a disposizione per ogni assistenza in materia. 

EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19. EROGAZIONI LIBERALI IN DENARO E IN NATURA (BENI O PRODOTTI) E RELATIVE AGEVOLAZIONI FISCALI.

Per coloro che volessero effettuare erogazioni liberali in denaro o in natura alla Fondazione della Comunità di Mirafiori Onlus, finalizzate a finanziare interventi di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, sono previste le seguenti importanti agevolazioni fiscali:

- per le persone fisiche e gli enti no profit: detrazione fiscale del 30% dalle imposte dovute, fino ad un importo massimo di 30.000 euro.

- per le imprese: deduzione fiscale dal reddito d’impresa e dall’IRAP. Inoltre, nel caso di donazioni in natura, i beni donati non sono considerati soggetti a tassazione.

L'agevolazione per le donazioni in denaro compete a condizione che il versamento sia effettuato con modalità tracciabili, cioè tramite banca o ufficio postale ovvero mediante carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari o circolari. In caso di bonifico o di versamento postale, è opportuno inserire nella causale la dicitura: “Erogazione liberale per emergenza COVID-19”.

La Fondazione rilascerà apposita certificazione della donazione effettuata.
Per poter richiedere la ricevuta valida ai fini fiscali è necessario mandare una mail aamministrazione@fondazionemirafiori.it scrivendo i propri dati:
- nome e cognome/Ragione sociale Azienda
- indirizzo di residenza/sede legale Azienda
- codice fiscale/partita IVA
ed allegare la distinta di versamento